Life

Buon viaggio, zio G.

(Questa foto dei miei tre zii è stropicciata e rovinata perché l’aveva in tasca mio nonno, durante la prigionia nel campo di concentramento di Borovnica)

Mio zio G., il bimbo biondo a sinistra nella foto, è morto giovedì scorso. Non si è mai pronti a questo tipo di dolore.

Do not stand at my grave and weep
I am not there. I do not sleep.
I am a thousand winds that blow.
I am the diamond glints on snow.
I am the sunlight on ripened grain.
I am the gentle autumn rain.
When you awaken in the morning’s hush
I am the swift uplifting rush
Of quiet birds in circled flight.
I am the soft stars that shine at night.
Do not stand at my grave and cry;
I am not there. I did not die.

Mary Elizabeth Frye

G.D.P. (29.01.1940 – 05.01.2017)

Commenti

commenti

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply